Barolo Massara

Vino Rosso

Barolo Massara

La vigna Massara venne acquistata nel 1910 dal Cavalier G.B. Burlotto direttamente da Casa Savoia. Il vigneto, in una delle zone ad alta vocazione viticola di Verduno, è situato a 265 m.s.l.m. su una superficie di 1.22 ettari interamente coltivati a Nebbiolo. Il terreno costituito da terra bianca con prevalente composizione calcareo-argillosa, la felice esposizione Est-SudEst ed una scrupolosa selezione delle uve permettono di ottenere un vino in grado di stupire per longevità e potenza.

TORNA AI VINI
Scarica la scheda tecnica